sabato 12 novembre 2011

Introduzione trucco


Il trucco è un cosmetico decorativo, che risalta la bellezza del corpo...
Molto utilizzato, non solo per nascondere i difetti ma anche per valorizzare parti del viso, dona la sensazione di essere sempre curate e  perfette.
Qualsiasi trucco si voglia fare (da giorno, da sera, da sposa, leggero, intenso, o semplicemente da tutti i giorni) bisognerebbe avere degli accorgimenti:
°PELLE PULITA: Punto fondamentale in quanto, la pelle dovrà essere priva del vecchio trucco e pulita da impurità;
°PELLE IDRATATA: Se la pelle risulta molto screpolata con squame, applicare una crema idratante altrimenti, con il fondotinta, l'inestetismo si noterà maggiormente.
Questi due punti sono molto fondamentali ANCHE SE NON SI DEVE EFFETTUARE  IL TRUCCO, sempre meglio pulire le pelle e idratarla, si eviteranno conseguenze in futuro.
Ora,iniziamo con la sequenza del trucco vero e proprio:
1-BASE TRUCCO: Il pre-maquillage garantisce:
-l'idratazione della pelle;
-la durata del trucco(anche in estate);
-un' aderenza magliore;
-un effetto lifting;
-protezione dei raggi UVA/B.
2-CORRETTORI EPITELIALI: I correttori più importanti sono:
-VERDE: per gli arrossamenti causati da couperose, da evitare sull'acne e applicarlo in dosi minime in quanto il colore non dovrà essere visibile;
-BEIGE: applicato maggiormente su pelle incerta, colore radioso, utilizzato ad esempio per nascondere le borse;
-ALBICOCCA: per pelli olivastre, su occhiaie e discromie;
-LILLA: per pelli molto chiare (unito spesso al beige)
3-FONDOTINTA: Esso deve essere una carezza in chiave luminosa ma invisibile, per verificare il colore che si adatta alla vostra pelle qualora ci fosse qualche dubbio, testatelo sul collo, dovra essere quasi impercettibile.
Esistono in commercio vari tipo do fondo:
-LIQUIDO: in assoluto più amato e per chi desidera una media coprenza;
-SEMILIQUIDO: utilizzato più per le sera,o nel trucco fotografico o per una sposa,dove si ha bisogno di totale uniformità;
-COMPATTO CREMOSO: Consigliato per chi soffre di acne (ovviamente da non esagerare, altrimenti l'acne si noterà il doppio!);
-COMPATTO IN POLVERE: Per i piccoli inestetismi, usato bagnato o asciutto, consigliato per le persone che hanno la pelle grassa.
4-CORRETTORI NEUTRI: Servono per correggere la forma del viso, minimizzare le zone troppo grandi o ingrandire e valorizzare le zone piccole e strette e vi sono 2 colori:
-CHIARO: Per ingrandire le zone che si vogliono evidenziare come gli zigomi, le tempie o per nascondere le borse o le occhiaie;
-SCURO: Per diminuire alcune zone come i leti del naso, la fronte troppo ampia o in mento.
5-CIPRIA: può essere:
-IN POLVERE: Trasparente,applicata o con un piumino o con il pennello adatto, deve essere leggera e dare un effetto mat.
Shimmer da utilizzare la sera.
-COMPATTA: Per i ritocchi durante la giornata.
6-FARD: Illumina e scolpisce, il colore è consigliato sceglierlo in base al colore del trucco, se freddo o caldo, anche qui vi sono quelli in polvere(da applicare con pennello) e cremoso (da applicare con il polpastrello, dà una buona resistenza, senza creare depositi)
7-MATITE SOPRACCIGLIA E FISSATORE: Applicare il fissatore sulle sopracciglia dopo tutta la base trucco per eliminare eventuali residui, per pettinare e fissare, dopo di ciò, utilizzare la matita (possibilmente più tenue del colore dei capelli) e disegnare veri e propri peletti seguendo la forma e correggendo dove è necessario senza sformarle.
8-OMBRETTI:
-IN CREMA: Per palpebre disidratate, stenderlo bene per evitare che il colore si depositi nelle pieghe;
-COMPATTO: il più utilizzato che può essere applicato anche bagnato;
-IN POLVERE: pigmenti molto scriventi, attenzione quindi alle quantità!
-A MATITONE: Sono pratici, veloci da applicare.
9-EYE LINER: Serve per il contorno occhi, le composizioni sono:
-IN GEL: molto scrivente da applicare con un pennello dalla punta sottile oppure obliqua;
-IN MATITA: facili da applicate di lunga durata;
-IN STYLO: molto morbido e scrivente, pratico e veloce.
10-MASCARA: Scegliere quello che più si adatta alle vostre necessità, il classico nero per infoltire, allungare, definire le ciglia, oppure quelli colorati che donano riflesso.
11-MATITE CONTORNO LABBRA: Per definire, correggere le labbra, devono essere molto cremose per poi sfumarle successivamente.
12-PRODOTTI PER LABBRA:
-GLOSS: pastosi e curativi, molto idratanti, danno lucentezza alle labbra risaltandole molto,inoltre possono essere sostituiti al rossetto qualora vogliate labbra naturali e lucenti;
-ROSSETTI: extra coprenti, per una maggiore carnosità, applicare rossetti perlati, per delle labbra molto carnose invece, utilizzare colori spenti e opachi.


Spero di aver detto tutto e di essere stata abbastanza chiara=)
Ciao!!!